|

Naf – MK

Benevento - IT
facebook-icon

 

Domenico Tirino a.k.a. NAF-MK nasce a S.Agata dei Goti (BN) nel 1982, vive e lavora ad Airola (BN). Tra il 1994 e il 2000 frequenta il Liceo Artistico Statale di Benevento e consegue il diploma nel 2000. Tra il 2000 e il 2006 frequenta l’Accademia di Belle Arti di Napoli dove si diploma nel 2006. Dal 2006 al 2008 è assistente del duo di artisti Perino&Vele.

Già in età adolescenziale nutre la passione per la street art. I suoi primi approcci verso l’arte urbana lo vedono usare la tecnica dello spray. La sua arte si orienta in seguito verso le varie tecniche della street art, come la stencil art, la poster-art fino a sviluppare un muralismo figurativo, dividendo il suo lavoro tra strada e studio. Dal 2014 dipinge con la collaborazione di Katia Anin Ceccarelli. Ha in attivo diverse mostre collettive e personali ed ha partecipato a diversi eventi di street art nazionali e internazionali. Tra le più recenti partecipazioni “Io scrivo sui muri” (Museo Crocetta, Roma 2017); “Rotte Mediterranee, Imago Mundi -Luciano Benetton Collection” per BAM Biennale Arcipelago Mediterraneo (Cantieri Culturali della Zisa,Palermo 2017); “Doni, Imago Mundi -Luciano Benetton Collection” (Museo MADRE, Napoli 2017); “Memorie Urbane Street Art Festival” (Fondi 2017); “Draw the Line International Street Art Festival” (Campobasso 2017).

Inoltre è ideatore e curatore di ”In Wall We Trust – International Street Art Exhibition”, manifestazione che si tiene ad Airola (BN) dal 2010 che promuove la Street Art in tutte le sue forme. Dal 2014 cura ”IPM Street Art Project”, progetto di street art e socializzazione presso l’Istituto Penale Minorile di Airola, nato con un protocollo d’intesa con il Ministero di Grazia e Giustizia.

Naf-Mk ha collaborato con Inward per la realizzazione dell’opera “The Camp” realizzata presso la stazione di Pratola Ponte per conto di EAV- Ente Autonomo Volturno.