|

Giulio Vesprini

Civitanova Marche - IT

 

Giulio Vesprini è di Civitanova Marche dove è nato nel 1980 e vive e lavora a Civitanova Marche.

Si è diplomato all’Accademia delle Belle Arti di Macerata nel 2005 e laureato alla Facoltà di Architettura di Ascoli Piceno nel 2012. Dal 2005 si occupa di arte urbana partecipando a numerosi progetti in Italia e all’estero. Parallelamente all’attività di urban artist, il suo lavoro si concentra principalmente nell’ambito della progettazione grafica e della comunicazione visiva per aziende, eventi culturali e istituzioni pubbliche.

Cura dal 2009 “Vedo a Colori” un progetto di riqualificazione urbana che sta trasformando il porto di Civitanova Marche attraverso la disciplina della Street Art. Nel 2013 fonda lo studio indipendente ”Asinus in Cathedra” e nello stesso anno inizia la sua ricerca sul concetto di archigrafia che trasforma in un workshop interrogandosi sulla relazione tra grafica e architettura, tra comunicazione e spazio. Dal 2007 espone constantemente i suoi lavori in gallerie nazionali ed estere e negli anni realizza importanti progetti creativi per clienti come Ikea, Fourghetti Italia, Pinacoteca Civica di Ancona.

Giulio Vesprini ha collaborato con INWARD per la mostra collettiva “Cinquanta Segnalibri” con l’opera “SL 3 e SL 4”.

Alcune Opere